Mercoledì 20 Settembre 2017

Assistenza Treno

Odontoiatria Casi Complessi

 

fonte http://www.aslrma.com/auslromaa/index.php?option=com_content&view=article&id=55&Itemid=248 

 

OSPEDALE ODONTOIATRICO "GEORGE EASTMAN"

 

ospedale eastman  Direttore Sanitario  Dott. Pasquale MARINI
 Sede  Viale Regina Elena 287/b
 Fax  06 7730 3316
 E-mail  per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Direttore Amministrativo  Dott. Pierfrancesco CALZETTA
 Fax  06 77303284
 E-mail  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
L'ospedale Odontoiatrico "George Eastman" é un ospedale dedicato al trattamento di tutte le  problematiche odontoiatriche complesse. L'ospedale offre trattamenti ed interventi che vanno dalla diagnostica ai trattamenti ambulatoriali, da interventi svolti in day surgery ad interventi di tipo ospedaliero. L'ospedale si è arricchito di nuove offerte sanitarie che completano ed integrano le attività strettamente odontoiatriche. Sono attivi: un reparto di oculistica avanzato nella diagnostica, nei trattamenti e negli interventi chirurgici in day surgery e un reparto di otorinolaringoiatria. Una particolare attenzione é data alle persone diversamente abili e a quelle affette da particolari patologie, ad esse é destinato un apposito sportello che le prende in carico e le segue nei percorsi terapeutici.

 

PS

Orario apertura al pubblico  pronto soccorso odontoiatrico

 H 24  (Giorno e notte)

Tel.  06. 77303232 - 3247

       Fax  06. 77303318

 

URP -  Ufficio Relazioni con il Pubblico
Sede Viale Regina Elena 287/b

Tel

06 77303258

Fax 06 7730 3316
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Orario apertura al pubblico dal lunedì al sabato dalle ore 8,00 alle 13,00

 

Call Center Urp 06 77307215  dal lunedì al venerdì 8,30-12,30  14,00-17,00

 

Ufficio Assistenza Socio Sanitaria

PER PERSONE DIVERSAMENTE ABILI O CON PARTICOLARI PATOLOGIE - PAZIENTI INTERNATI IN DETENZIONE -pazienti rientranti in tali categorie sono assistiti in dedicati percorsi sanitari.

Accesso diretto

Non serve prenotazione e prescrizione medica ma è necessario esibire: tessera sanitaria cartacea, tessera esenzione ticket o verbale ASl corrispondente, Rx ortopanoramica e terapia farmacologica in corso. La mancata esibizione della documentazione attestante l'esenzione limita la corretta esecuzione della pratica amministrativa.

Telefono

06 7730 3230 ( Altrimenti per informazioni generali contattare U.R.P.  06  77303258)

 E-mail

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Orario di ricezione Pazienti per l'assistenza alle visite

dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle 10,00

 

 

 

IL SERVIZIO DI PREOSPEDALIZZAZIONE E' UBICATO AL PIANO SEMINTERRATO (A DESTRA DELL'INGRESSO PRINCIPALE). 

 

L'ARCHIVIO CLINICO SI TROVA AL PRIMO PIANO.VI SI ACCEDE DIRIGENDOSI A SINISTRA DELL'INGRESSO PRINCIPALE PERCORRENDO LA SCALINATA GRANDE O L'ASCENSORE IN FONDO AL CORRIDOIO.

 

I PRELIEVI EMATICI SARANNO EFFETTUATI DAL LUNEDI' AL SABATO E DALLE  ORE 7,30 ALLE ORE 10,45. CON LE STESSE MODALITA' E' POSSIBILE REGOLARIZZARE, PRIMA DI ACCEDERE ALLA SALA PRELIEVI, LE PRATICHE AMMINISTRATIVE PRESSO LE CASSE C.U.P.

Sentenze tribunale

Per opportuna conoscenza, con espressa autorizzazione all' eventuale diffusione presso il nostro sito, l'ordinanza di Tribunale disponente la fornitura di presidi sanitari non previsti del Nomenclatore Tariffario, ma indispensabili per i malati di MCS (quali mascherine e depuratori per aria ed acqua), a totale carico della ASL di riferimento.

Scarica l'ordinanza accoglimenti presidi, cliccando qui

Assistenza Treno

Con l’entrata in vigore del Regolamento (CE) N. 1371/2007, è stata definitivamente introdotta l’accezione di «persona con disabilità» o «persona a mobilità ridotta» (PRM), definizioni equivalenti che indicano quelle persone la cui mobilità sia ridotta, nell’uso del trasporto, a causa di qualsiasi disabilità fisica (sensoriale o locomotoria, permanente o temporanea), disabilità o handicap mentale, o per qualsiasi altra causa di disabilità, o per ragioni di età, e la cui condizione richieda un’attenzione adeguata e un adattamento del servizio per rispondere alle loro specifiche esigenze.  


Il servizio di assistenza è effettuato da RFI  - Rete Ferroviaria Italiana - ed è rivolto: 
- alle persone che si muovono su sedia a rotelle per malattia o per disabilità;
- alle persone con problemi agli arti o con difficoltà di deambulazione;
- alle persone anziane;
- alle donne in gravidanza;
- ai non vedenti o con disabilità visive;
- ai non udenti o con disabilità uditive;
- alle persone con handicap mentale
 

Le Sale Blu RFI - Rete Ferroviaria Italiana

simbolo servizi per disabiliIl punto di riferimento per tutte le esigenze di viaggio delle persone con mobilità ridotta è costituito dalle Sale Blu  RFI, che organizzano il servizio di assistenza in un circuito di stazioni abilitate. 
 

Come richiedere il servizio di assistenza

È possibile richiedere l’assistenza di RFI con queste modalità:
recandosi direttamente presso le Sale Blu ; 
telefonando al numero unico nazionale di RFI 199 30 30 60 rivolgendosi a Trenitalia tramite il Call Center : 199 892021 opzione 7 oppure 06/3000 per le utenze non abilitate all'199
 

Tempi minimi di richiesta del servizio

Il servizio va richiesto rispettando i tempi di preavviso indicati da RFI.
 

Viaggi internazionali

Le richieste di assistenza per viaggio internazionali hanno modalità proprie che possono essere consultate sul sito di RFI
 

Assistenza Aereo

Per pazienti affetti da encefalomielite mialgica e sindrome da fatica cronica e  fibromialgia e/o disabilità correlate.

Alitalia dispone di un Team dedicato alla cura dei passeggeri con ridotte capacità motorie o sensoriali. Richiedi l’assistenza speciale al momento della prenotazione. Chiama il numero 06 65640 almeno 48 ore prima della partenza, per richiedere un’assistenza adeguata alle tue necessità.  E' necessario sempre  scaricare e far compilare dal proprio medico curante il modulo medif che  va presentato (ove richiesto) al personale addetto durante i controlli del viaggio.


RICHIESTA DI CHECK-IN ANTICIPATO. Se richiedi un'assistenza speciale presentati al banco d’accettazione un'ora prima dell’orario di check-in previsto per gli altri passeggeri. Se viaggi con una sedia a rotelle o altro ausilio per la mobilità, devi effettuare il check-in: almeno un'ora prima della partenza per i voli nazionali, un'ora e mezza prima per i voli a medio raggio e due ore prima per i voli a lungo raggio.  Alitalia farà quanto ragionevolmente possibile per garantire la sistemazione a bordo dei passeggeri che necessitano di assistenza, che non hanno prenotato il servizio con almeno 48 ore di anticipo o che non si presentano al check-in con l’anticipo previsto, a condizione che ciò non comporti un ritardo del volo.

Maggiori informazioni su http://www.alitalia.com/it_it/informazioni-supporto/organizza-il-tuo-viaggio/assistenza.html 

 

Per i pazienti con gravissime intolleranze agli xenobiotici ambientali.

E' possibile contattare trasporti aerei sanitari privati. Maggiori informazioni su http://www.airmedical.it/ e/o contattare il numero verde

Alcuni pazienti  intolleranti in modo grave agli xenobiotici ambientali hanno usufruito dell'aereo di stato. Consigliamo di contattare il legale della nostra associazione consultando l' apposita pagina.

 

 
 
RICHIEDI UN PREVENTIVO PREVENTIVO.html
 

Ascolto Telefonico

Clicca sulle immagini per ingrandirle.

ascolto telefonico   

seguici su Fb
guarda i nostri video